Aspetti pratici in caso di decesso

postato in: Archivio | 0

Cofpas Siena

Il decesso di una persona cara pone una serie di interrogativi che riguardano molti aspetti pratici:

  • avviso alle autorità competenti dell’avvenuto decesso
  • Ricomposizione e vestizione della salma
  • Sistemazione del feretro al cimitero
  • Allestimento Camera Mortuaria per la veglia funebre
  • Comunicazione della famiglia ai parenti e agli amici dell’avvenuto decesso (manifesti funebri)
  • Disbrigo incombenze burocratiche
  • Addobbi floreali
  • Necrologia sui quotidiani
  • Bigliettini di ringraziamento

Tutto questo può essere delegato ai nostri addetti alla vendita, dietro vostre personali indicazioni, i quali si prenderanno cura del servizio a Loro affidato.

Che cosa occorre fare, quando muore un congiunto se il decesso è avvenuto in casa?
Occorre avvisare il medico curante, o il Servizio Sanitario Nazionale 118 per far redigere il certificato dell’accertamento di morte, dopodichè è necessario procedere alla ricomposizione e vestizione della salma.

E se il decesso avviene in Ospedale o in Casa di Riposo?

Il personale sanitario della struttura ospedaliera si occuperà direttamente dell’accertamento di morte mentre nelle strutture sanitarie (RSA o similari) chiamare il medico curante o il Servizio Sanitario Nazionale 118 per far redigere il certificato di accertamento di morte (tale operazione normalmente viene fatta dal personale della struttura).

Contattare i nostri addetti alla vendita per iniziare tutte le pratiche necessarie al servizio funebre

Ufficio vendita
Viale Mazzini n° 95 – 53100 Siena
Tel 0577.46180 Fax 0577.247368
Dal Lunedì al Sabato dalle ore 08:00 alle ore 13:00 e dalle ore 15:00 alle ore 18:30
Domenica dalle ore 08:00 alle ore 12:00